login

eventi

sostieni

Caricamento Eventi

Mozart Top Ten!

Una compilation del meglio di Mozart in un frullatore irriverente e travolgente: temi famosi si mescolano e intrecciano tra loro,  una celebre aria d’opera come “Non so più, cosa son, cosa faccio” diventa una bossa nova seducente e il confine tra classico e pop rischia di perdere ogni sfumatura. 

Mozart Top Ten è costruito come una super classifica show dove i temi celebri e meno famosi del grande Wolfgang Amadeus Mozart si rivelano per quello che sono: patrimonio culturale dell’umanità. 

 Nicoletta Tiberini alla voce e Nadio Marenco alla fisarmonica collaborano dal 2008 grazie all’intuito di Saul Beretta che li fa incontrare creando un duo musicale inossidabile. Musicisti versatili, di grande sensibilità e creatività, attraversano i generi spaziando dal folk al jazz, dal teatro musicale al cantautorato, riuscendo sempre a dare una lettura personale del repertorio del grande Mozart.  

 

Nadio Marenco è un fuoriclasse della fisarmonica, spazia da Piazzolla a Vivaldi, dalle canzoni popolari agli indiavolati ritmi balcanici che affronta con i Rhapsodija Trio di cui è parte integrante dal 2010. Ha studiato fisarmonica con Sergio Scappini e suonato nelle più svariate combinazioni musicali e di genere dal jazz sofisticato di Gianni Coscia, alle partecipazioni televisive con Bruno Gambarotta, Renato Pozzetto, Cochi Ponzoni, Iva Zanicchi, Memo Remigi, Enzo Jannacci, Claudio Rossi e la Fisorchestra C. Pattaccini in qualità di primo fisarmonicista. Suona stabilmente con Alessio Nebiolo, in duo in solo ha suonato e in festival etenuto concerti in tutto il Mondo. Collabora con Musicamorfosi dal 2008. 

Nicoletta Tiberini si è diplomata in jazz al Conservatorio “G. Verdi” di Como e diplonata al Master “Artist in Leadership” alla Guildhall School of Music and Drama di Londra. Lavora come cantante/performer, workshop leader e insegnante di canto tra Inghilterra, Svezia e Italia. In Italia, collabora con Musicamorfosi dal 2008. Ad oggi, ha preso parte a progetti educativi, musicali e cross art in Olanda, Islanda, Inghilterra, Argentina, Bali, Singapore e Israele. Continua la propria ricerca artistica esplorando culture e tradizioni del mondo e portando la sua voce e il body percussion in rapporto con altre forme artistiche. 

 

In collaborazione con Musicamorfosi 

Condividi su